Dal 19 gennaio 2013 con l’entrata in vigore del nuovo c.d.s ha fatto la sua comparsa la B96 che permette di trainare con l’autoveicolo rimorchi di una certa categoria. Chi ad esempio ha necessità di trainare un rimorchio per imbarcazioni o trasporto moto (i cosiddetti TATS ), potrebbe avere bisogno di questo piccolo codice, il 96, abbinato alla patente B; senza arrivare a dover conseguire la patente  BE. Bisogna solo fare attenzione a quanto pesa il rimorchio (con o senza carico).

Decreto normato con una serie di circolari (n. 2461 – n. 5306 – n. 10313) che chiariscono al meglio l’iter necessario per poterla conseguire e le sue caratteristiche
Ciò che interesserà il cliente è che a differenza della patente BE, la B96 può essere conseguita subito, senza la necessità di esami in due sessioni diverse. Nell’estensione BE, CE, DE occorre sostenere un esame teorico prima di poter effettuare il pratico.
La B96 e’ considerata a tutti gli effetti una patente B semplicemente più potente. Si accede direttamente con un esame pratico.

Cosa permette di trainare?
B96: complessi di veicoli con massa massima autorizzata superiore a 3500 kg e fino a 4250 kg.

BE: motrice di categoria B e rimorchio con massa massima autorizzata maggiore a 750 kg e fino a 3500 kg.  La massa massima del complesso non deve superare 7000 kg.

Condividi Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0